Martedì, 14 Maggio 2019 09:33

Bandane, i trend dell'estate

Scritto da 

Sono bandane, ma c’è anche chi le chiama durags, e fanno parte dei trend dell’estate, dal mondo della passerella ecco che arriva orgogliosa la bandana, il copricapo must have della stagione bollente!

Il 2019 è l’anno dei durags, l'anno degli accessori di nicchia che diventeranno un fashion trend diffusissimo.  Ecco perchè le bandane, come si può ben capire, conquistano il posto d’onore tra i copricapi must have estate 2019.

 

Ma con un po’ di “puzza sotto il naso”, non vogliono più essere chiamate semplicemente bandane ma durag o do-rag, il foulard annodato in testa. Ecco, anche qui dobbiamo fare una precisazione, perchè c’è tutto uno stile anche per creare il nodo, che non deve essere casuale, ma annodato in un certo modo! A tale proposito, in rete spopolano i tutorial che insegnano ad indossarlo correttamente.  Il nuovo copricapo di tendenza estate 2019, è la bandana diventata simbolo dello stile dei rapper americani tra gli Anni 90 e i Duemila, utilizzato per tenere a bada le acconciature afro, popolarissima nell'America degli Anni 20 e 30 tra i dandy con capelli impomatati (cliché: retina in testa, baffi e sigaro) e tra gli esponenti dell'Harlem Renaissance, per diventare poi un vero fashion statement tra rapper e afromaericani a seguito del grande impatto del Black Power Movement degli Anni 60. Attenzione inoltre perchè ci stiamo riferendo ad un simbolo di orgoglio razziale, sfoggiato anche da celeb come Rihanna e Solange Knowles durante il Met Gala 2018. Grazie alla sua storia, ed alla lunga premessa, il durag ha fatto la sua apparizione su tantissime passerelle delle sfilate Primavera Estate 2019 ed è il nuovo accessorio pronto a ridefinire i look di stagione, il vezzo glamourous da sfoggiare con femminilità in una fusione perfetta tra bandane effetto bad girl e cuffiette bon ton dal sapore quasi rinascimentale.  Ecco perchè tra le tante tendenze moda estate del 2019, i durags sono la novità più hot da tenere d'occhio. E già si possono indossare! Tom Ford, ad esempio, ha utilizzato queste bandane personalizzabili per coprire il capo delle sue donne fatali, facendole subito diventare un feticcio fashion dall'allure super glamourous. Ha fatto lo stesso J.W. Anderson che ha messo in testa a tutte le sue modelle cuffiette stile durags impreziosite con uno dei suoi trademark stilistici: il dettaglio piercing. Per non parlare di Max Mara dove il classico foulard femminile da annodare in testa rivive in questa nuova rivisitazione di styling, per dare un tocco iper contemporary ai tailleur a pois con cui fa pendant, fino a conservare un mood più classico da Versace. La fantasia più glamour resta quella tipicamente estiva, ovvero, floreale!

 

Le bandane diventano anche dei turbanti molto sexy, quindi in grado di turbare, escluso il gioco di parole che diventa persino doveroso. Abbiamo parlato dello stile floreale, tipicamente estivo anche per la città, il mare, le spiagge, le serate con gli amici, ma quando si tratta di osare, di andare nei locali fashion, nelle discoteche, allora la bandana floreale, lascia posto e spazio alla bandana di pelle nera, per uno stile assolutamente provocante e aggressivo quanto basta!

Letto 953 volte Ultima modifica il Martedì, 14 Maggio 2019 11:58